Blog

Ultime novità

I 5 ERRORI PIÙ COMMESSI IN UN SITO WEB AZIENDALE

Realizzare un sito web è ormai diventata un’operazione accessibile anche a chi non è un programmatore. Esistono numerosi programmi (i cosidetti CMS: control management system) che ti permettono di creare un sito anche senza nozioni di programmazione e senza vedere una riga di codice. Creare un sito e creare un sito fatto bene restano però due cose diverse.

Come agenzia ci troviamo giornalmente ad analizzare siti di varie tipologie ponendo attenzione a particolari come i fattori di posizionamento SEO, i nuovi trend di mercato in ambito web design e alle nuove normative privacy GDPR. Gli errori commessi nella realizzazione dei siti sono sempre mediamente gli stessi. Ecco un elenco dei 5 errori più comuni nella realizzazione di un sito web aziendale:

1. Manca un certificato SSL: L’errore più comune (commesso anche da numerose agenzie web) è non installare sul proprio dominio un certificato SSL. Senza scendere in particolari tecnicismi questo serve per criptare i dati dell’utente rendendo il sito sicuro agli occhi dei motori di ricerca. Ti è mai capitato di aprire un sito e leggere vicino all’URL “sito non sicuro”? Che immagine dà all’azienda? 

2. Le informazioni di contatto sono difficili da trovare: Solitamente nei siti viene creata una pagina apposita dedicata alle informazioni di contatto con un form per l’invio di mail (leggi fino alla fine l’articolo per un consiglio che potrebbe farti risparmiare migliaia di euro) ma è bene inserire almeno numero di telefono, indirizzo mail e indirizzo dell’azienda nel footer (parte bassa del sito visibile in ogni pagina) nel caso di siti a più pagine o nell’header (parte alta sempre visibile) nel caso di siti a scorrimento verticale con una sola pagina. In questo modo si evita di perdere un potenziale contatto con un utente interessato che non arriva alla pagina dei contatti. 

3. Trascurare la responsività: Ormai il traffico web è per un buon 70-80% da cellulare, restano però numerosi i siti che non sono impostati per la navigazione mobile. Un buon sito deve avere una navigazione ottimizzata per ogni dispositivo e che si adatti per ogni tipo di navigazione 

4. Utilizzo delle immagini: Le immagini giocano un ruolo fondamentale nel design e nell’esperienza utente di un sito web, per questo va studiato con cura il posizionamento e la scelta. Un pensiero comune è che le immagini debbano essere perfette, scegliendo immagini “free to use” di altissima qualità prese da siti internazionali: il problema sta nel fatto che l’utente in primis non vedrà immagini reali dell’azienda, dei prodotti e del team che ci lavora e Google stesso ritrovando le immagini su centinaia di siti diversi in tutto il mondo penalizzerà il posizionamento 

5. Non è in regola con la normativa privacy: Il proprietario del sito è tenuto per legge a dichiarare l’utilizzo che farà dei dati dell’utente e per quanto questi verranno conservati. Anche nella compilazione del form di contatto l’utente deve specificare di aver preso visione e aver accettato le condizioni della normativa, pena multe che arrivano a decine di migliaia di euro per il proprietario del sito! Per creare un sito ben fatto e in linea con l’immagine dell’azienda è necessario affidarsi a dei professionisti e lasciar perdere il “fai da te”. 

Contattaci e saremo felici di ascoltare le tue esigenze e proporti la soluzione più adatta al tuo business!

Orari Agenzia

Lunedì – Venerdì

9:30 – 12:30 / 14:30 – 18:00

Vienici a trovare a Cuneo in Piazza Europa

Agenzia di Comunicazione 4.0 srl

Croso Santorre di Santarosa, 30

( Piazza Europa ) Cuneo 12100 CN

Telefono: 0171.1961191 – 0171.1960717

Email:

agenzia@comunicazione4-0.it

Pec:

agenzia@pec.comunicazione4-0.it

PIVA 03801410048 – REA CN-317468 – PRIVACY POLICY – COOKIE POLICY

Call Now Button